Efficace dal 20 novembre 2018

CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI PER RASSEGNA STAMPA

I presenti Contratto di Prestazione di Servizi per rassegna stampa (il "Contratto") disciplinano la fornitura dei Servizi (come definiti nell'Articolo 1) descritti in uno o più Moduli di Ordine siglatida ciascuna Parte e facendo riferimento ai termini di questo Contratto.

La vostra privacy è importante per noi. Si prega di leggere l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali di seguito, poiché descrive i tipi di dati che raccogliamo da voi, come utilizziamo i vostri dati e le basi legali che abbiamo per elaborare i vostri dati.

Il Contratto sarà vincolante per il cliente come specificato nel Modulo d'ordine ("Cliente", "voi"; "vostro"), e Visual Box S.r.l. t/a Launchmetrics, (denominato "Fornitore di servizi"; "noi"), di capitali a responsabilità limitata di diritto italiano, Codice fiscale e Partita IVA 13078140152 e posta elettronica certificata amministrazione@pec.visualbox.it, con sede legale in Via Santa Radegonda 11, 20120 Milano, Italia.

Al Fornitore di servizi e al Cliente si fa riferimento come una "Parte" o congiuntamente come le "Parti".

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEGLI ARTT. 1341 E 1342. SS. COD. CIV. LE PARTI DICHIARANO DI APPROVARE ESPRESSAMENTE IL CONTENUTO DEI SEGUENTI ARTICOLI: 1) INCARICO; 2) DURATA, DISDETTA, RECESSO, RISOLUZIONE; 3) CORRISPETTIVO; 4) CORRISPETTIVO ; 5) UTILIZZO DELLE IMMAGINI; 6) ESCLUSIONE DI GARANZIE; 7) CONFIDENZIALITÀ E PRIVACY; E 8) LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE.

ACCETTANDO IL PRESENTE CONTRATTO, SIGLANDO UN MODULO D'ORDINE CHE SI RIFERISCE AL PRESENTE CONTRATTO, L'UTENTE ACCETTA LE CONDIZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO. SE STATE SIGLANDO IL PRESENTE CONTRATTO PER CONTO DI UNA SOCIETÀ O DI ALTRE ENTI GIURIDICI, L'UTENTE DICHIARA DI ESSERE AUTORIZZATO A COLLEGARE QUESTA ENTITÀ E LE SUE AFFILIATE A QUESTI TERMINI E CONDIZIONI, IN CUI I TERMINI "CLIENTE" FANNO RIFERIMENTO A TALE ENTITÀ E LE SUE AFFILIATE. SE NON AVETE TALE AUTORITÀ, O SE NON ACCETTATE QUESTI TERMINI E CONDIZIONI, NON DOVETE ACCETTARE IL PRESENTE CONTRATTO E POTRESTE NON UTILIZZARE I SERVIZI.

 

CONDIZIONI GENERALI

Premesso che:

(a) Visual Box è una società che offre servizi specializzati, segnatamente nel campo della rassegna stampa digitale, operando con pluriennale esperienza, sia in Italia che all’estero;

(b) Il Cliente ha manifestato il proprio interesse ad utilizzare i servizi offerti da Visual Box come individuati nel Modulo d’ordine.

Tutto ciò premesso tra le parti si conviene e stipula quanto segue:

1. INCARICO

1.1 Le premesse, le condizioni indicate nel modulo d’ordine sottoscritto dal cliente, costruiscono parte integrante e sostanziale del presente contratto. In caso di difformità tra quanto previsto nel modulo d’ordine e le condizioni generali del presente contratto, prevarranno queste ultime. Le presenti Condizioni Generali di Contratto regolano l’erogazione al Cliente dei Servizi del Fornitore come risulta dal Modulo d’ordine accettato dal Cliente. Il cliente conferisce a Visual Box, che accetta, l’incarico (di seguito l’ “Incarico”) di prestare il servizio di rassegna stampa digitale con le modalità qui di seguito meglio specificato

1.2 Il Contratto prevede l’obbligo di esclusiva a carico del Cliente in favore di Visual Box per tutta la durata del Contratto, salvo patto contrario scritto.

1.3 Il Fornitore opera in maniera autonoma e indipendente, e senza vincolo di subordinazione con il Cliente.

Torna all'inizio

2. DURATA, DISDETTA, RECESSO, RISOLUZIONE.

2.1 L’Incarico viene conferito per dodici mesi, e si intenderà rinnovato tacitamente alle medesime condizioni, con adeguamento Istat del 100% dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), per successivi periodi di dodici mesi, salvo disdetta di una delle parti da comunicarsi, a mezzo raccomandata A/R, almeno 60 giorni prima della scadenza contrattuale.

2.2 Il Fornitore può recedere dal Contratto inviando comunicazione scritta al Cliente contenente la volontà di esercitare il recesso unilaterale a mezzo raccomandata A/R o PEC, che avrà effetto dal sessantesimo giorno successivo alla ricezione della comunicazione stessa. Il Cliente potrà recedere unilateralmente SOLO nel caso in cui il Fornitore cessi l’attività o sia impossibilitato a svolgere l’attività senza alcun diritto al rimborso per i Servizi già usufruiti. Il recesso esercitato dal Cliente avrà efficacia dal sessantesimo giorno successivo alla ricezione da parte del Fornitore di una comunicazione scritta e inviata a mezzo raccomandata A/R o PEC contenente la volontà di esercitare il recesso.

2.3 Il presente contratto si risolverà automaticamente e di diritto ai sensi dell’art. 1456 del codice civile qualora una delle parti venga assoggettata a fallimento, amministrazione controllata o ad altra procedura concorsuale.

2.4 Nel caso in cui una parte si renda responsabile di una violazione rilevante ai sensi dell’art. 1455 del c.c. l’altra Parte ha la facoltà di risolverlo mediante comunicazione scritta all’altra Parte in cui viene specificata, in ragionevole dettaglio, la natura di tale violazione; a condizione, tuttavia, (i) che il presente Contratto non venga risolto qualora la Parte responsabile di tale violazione vi abbia posto rimedio entro dieci (10) giorni lavorativi successivi a tale Comunicazione, e (ii) che l’esercizio di tale diritto di risoluzione non limiti qualsiasi altri diritto o rimedio della Parte non inadempiente ai sensi di legge, salvo quanto qui specificato.

2.5 Una Parte ha la facoltà di risolvere immediatamente il presente Contratto nel caso in cui:

a) l’altra Parte smetta di esercitare la propria attività;

b) un curatore o un altro soggetto con funzioni simili venga nominato per l’altra Parte e non sia congedato entro trenta (30) giorni lavorativi;

c) l’altra Parte diventi insolvente, ammetta per iscritto la propria incapacità di pagare i debiti alla loro scadenza, oppure faccia una cessione a vantaggio dei suoi creditori o altro accordo similare

d) nel caso in cui il Cliente per oltre 90 giorni non faccia pervenire al Fornitore le Informazioni necessarie, ad insindacabile discrezione del Fornitore;

e) divulgazione a terzi, in tutto o anche solo in parte, di dati e/o Informazioni in qualunque modo o misura riservate;

f) contestazione da parte di terzi della violazione di eventuali obblighi di esclusiva per l’esecuzione di servizi simili a quelli di cui il presente contratto si riferisce e) violazione da parte del cliente degli obblighi previsti nel presente contratto.

2.6 Alla risoluzione o alla scadenza anticipata della Durata del presente Contratto, il Cliente deve interrompere l’uso dei Servizi. Successivamente alla scadenza o alla risoluzione del presente Contratto, il Fornitore di servizi non avrà alcun obbligo di mantenere o di fornire i Contenuti del Cliente o altri dati.

Torna all'inizio

3. CORRISPETTIVO..

3.1 In caso di mancato pagamento da parte del Cliente di qualsiasi importo dovuto in virtù del presente Contratto entro la relativa scadenza, senza che ciò comporti una limitazione delle riparazioni a cui il Fornitore di servizi ha diritto ai sensi del presente Contratto, il Cliente corrisponderà gli interessi sull’importo in sospeso dalla scadenza fino all’avvenuto pagamento, sia prima che dopo un provvedimento giudiziario di condanna. Gli interessi giornalieri ai sensi del presente Articolo saranno pari al tasso d’interesse previsto dal Decreto legislativo n. 231/2002 (“Legge”) o qualsiasi legislazione in sostituzione di tale Legge (“Interessi di mora”).

3.2 In caso di Cessazione del Contratto per qualsiasi causa non comporta il diritto del Cliente alla restituzione del Corrispettivo pagato per i Servizi eseguiti, in tutto o in parte.

Torna all'inizio

4. COSTI ACCESSORI.

4.1 Tutti i costi accessori (quali, a titolo esemplificativo, stampe, cd, spedizioni etc.) che non risultino espressamente ricompresi nell’Incarico saranno a totale carico del cliente previo invio di preventivo al Cliente e conferma da parte dello stesso.

Torna all'inizio

5. UTILIZZO DELLE IMMAGINI.

5.1 Il cliente riconosce e dà atto che le fonti delle informazioni raccolte da Visual Box sono pubbliche. Conseguentemente Visual Box non assume alcuna responsabilità circa il contenuto di tali informazioni, restando preclusa al cliente la possibilità di avanzare, per le causali che precedono, contestazioni relative ai servizi professionali oggetto dell’Incarico.

5.2 Visual Box può fornire servizi di integrazione dati o servizi di rassegna stampa e/o web (“Servizi di Rassegna stampa”) che comprendono l’integrazione di dati da soggetti terzi e/o fornitori di Servizi di Rassegna stampa (si vedano le limitazioni applicabili all’ Articolo 5.3 e Articolo 5.4), all’interno di un database dedicato al Cliente, presente sulla piattaforma di Visual Box.

5.3 Il Cliente riconosce che tutte le immagini e gli altri contenuti resi disponibili da Visual Box in relazione ai Servizi di Rassegna stampa (“Contenuti della Rassegna stampa”) vengono forniti esclusivamente ai fini di una verifica interna dei dati da parte del Cliente che li utilizzerà solo per tali fini. Nulla di quanto contenuto nel presente Contratto potrà essere ritenuto come una concessione al Cliente, ai suoi dipendenti o a qualsiasi altra parte di alcun ulteriore diritto a copiare, riprodurre o utilizzare in altro modo i Contenuti della Rassegna stampa. Qualora il Cliente desideri fare qualsiasi altro uso dei Contenuti della Rassegna stampa deve ottenere una licenza in tal senso direttamente dal titolare del copyright specifico. Il Cliente è tenuto a informare tutti i suoi dipendenti ai quali consente l’accesso ai Servizi o ai Contenuti della Rassegna stampa delle limitazioni di cui al presente Articolo 5.3.

5.4 Il Cliente riconosce che Visual Box non sarà responsabile dei contenuti trasmessi da Provider di contenuti e resi disponibili al Cliente in conformità alle condizioni del presente Contratto. Visual Box servizi non garantisce né si impegna in ordine all’esattezza, alla pertinenza, alla qualità, alla completezza o alla correttezza dei contenuti. Il Cliente riconosce che Visual Box non dispone dei mezzi per verificare che i contenuti non siano in alcun modo dannosi per il Cliente o per soggetti terzi. In particolare, Visual Box non si assume alcuna responsabilità qualora i contenuti forniti al Cliente (i) violino i diritti di terzi con l’inclusione dei loro Diritti di proprietà intellettuale o del diritto all’immagine, oppure (ii) siano incompleti, inesatti o diffamatori. Il Cliente riconosce che tutte le immagini messe a disposizione da Visual Box per i Servizi di Rassegna stampa sono fornite esclusivamente ai fini della verifica dei dati e devono essere utilizzate solo internamente. Non è consentita la loro riproduzione a meno che non sia stato ottenuto il previo ed esplicito consenso scritto di Visual Box. Il Cliente accetta e riconosce che le fonti delle informazioni raccolte da Visual Box sono pubbliche, pertanto, quest’ultimo declina ogni responsabilità in relazione ai contenuti di tali informazioni e al Cliente viene proibito di avanzare pretese in relazione al servizio di rassegna stampa e/o web.

Torna all'inizio

6. ESCLUSIONE DI GARANZIE

6.1 Salvo quanto previsto nel presente contratto, il servizio e tutte le informazioni e i materiali resi disponibili mediante il servizio sono forniti al Cliente “nello stato in cui si trovano” e “in quanto disponibili”. Visual Box non riconosce o rilascia alcuna dichiarazione o garanzia, né espressa né implicita, di fatto o legale, oppure derivante da consuetudini o usi commerciali o a seguito di trattative, e non riconosce le dichiarazioni, gli obblighi, le condizioni e le garanzie di qualità soddisfacente, commerciabilità, adeguatezza ad uno specifico scopo, non violazione e titolo, e quelli derivanti a seguito di trattative o usi commerciali in relazione al servizio, o qualsiasi altra garanzia. Visual Box non fa alcuna dichiarazione o dà alcuna garanzia che il servizio (o qualsiasi sua parte) sarà preciso, completo, disponibile in qualsiasi determinato momento o luogo, senza interruzioni o sicuro o privo di errori né che qualsiasi speciale software o hardware, sarà compatibile con il servizio.

6.2 Fatta eccezione per le pretese derivanti dalla violazione da parte di Visual Box dei suoi obblighi di riservatezza di cui all’articolo 7, o delle sue dichiarazioni e garanzie come qui indicate. L’importo massimo della responsabilità [aggregate liability] di Visual Box derivante dal presente Contratto o ad esso relativa, sia essa contrattuale, da illecito civile (compresa la colpa), o in altra forma, pur essendo stato informato della possibilità di tale richiesta di risarcimento, non sarà superiore ai costi corrisposti o dovuti dal Cliente in conformità al presente contratto durante il periodo di sei (6) mesi precedenti al verificarsi della richiesta di risarcimento applicabile.

6.3 Il Fornitore non è responsabile per danni diretti, indiretti, consequenziali o incidentali, speciali, punitivi, o per perdite di qualunque tipo (profitti, contratti, dati) che il Cliente e/o terzi possano subire (a titolo esemplificativo e non esaustivo) da:

a) ogni operazione, informazione, consiglio o altro comportamento messo in atto dal Cliente sui propri canali di informazione (es sito internet/profili social network)b) caso fortuito o forza maggiore (es. eventi catastrofici, incendi, terremoti, eruzioni vulcaniche, tumulti, insurrezioni, scioperi, ecc.);

c) atti, omissioni e/o dichiarazioni di terzi, ivi compresi i Fornitori, gli Hosting Provider e gli Organi di Stampa;

d) intervento e/o decisione di una qualunque Autorità in contrasto con i diritti e le facoltà concessi al Cliente in forza del Contratto;

e) smarrimento, sottrazione, danneggiamento totale e/o parziale e/o altra causa che determini inutilizzabilità dei Contenuti e/o Materiali ai fini dell’erogazione dei Servizi;

f) cancellazione di Database nell’esecuzione del Contratto e/o mancata cancellazione di Database senza ingiustificato ritardo dal momento della Cessazione;

g) assenza di intestazione al Cliente e/o a terzi di uno o più Domini attivati dal Fornitore in esecuzione e/o ai fini dell’esecuzione dei Servizi;

h) forma e/o sostanza e/o interpretazione dei Dati e/o delle Informazioni inviati e/o ricevuti;

i) forma e/o sostanza e/o interpretazione del contenuto di siti e/o risorse riferibili a terzi in qualunque modo rilevanti ai fini della fornitura dei Servizi;

j) guasti alla rete e/o ai server del Fornitore e/o del Cliente dovuti a caso fortuito, forza maggiore o fatto di terzi;

k) guasti e/o malfunzionamenti di hardware e/o software, delle apparecchiature, impianti e/o dei sistemi, di qualsiasi tipo, in uso presso la Sede del Cliente e necessario e/o utile per l’erogazione dei Servizi;

l) malfunzionamenti e/o indisponibilità e/o modificazione di configurazione totali e/o parziali dei servizi erogati da terzi e in qualunque misura rilevanti ai fini dell’esecuzione dei Servizi;

m) Contenuti, Materiali e/o Notizie direttamente o indirettamente ricollegate alla fornitura di uno o più Servizi;

n) ritardi, sospensioni, interruzioni, difetti e/o malfunzionamenti del Sito o dei Siti del Cliente o dei Siti in qualunque modo interessati dalla fornitura dei Servizi, totali e/o parziali, temporanei e/o definitivi, derivanti da qualsiasi altra causa ad essa non imputabile;

o) violazione dei Diritti e/o della reputazione di chiunque;

p) violazioni della Normativa Privacy commesse dal Cliente e/o da terzi.

Torna all'inizio

7. CONFIDENZIALITA’ E PRIVACY

7.1 Le Parti si impegnano a considerare come riservati e confidenziali le informazioni, i dati e i documenti comunque acquisiti o forniti da Visual Box per l’espletamento del presente Incarico (siano essi relativi a terzi o alle Parti), salvo che tali dati o informazioni debbano considerarsi di pubblico dominio ai sensi della vigente normativa. L'obbligo di riservatezza permarrà anche successivamente alla cessazione dell’Incarico, senza vincoli di tempo, sino a che le predette informazioni non siano divenute di pubblico dominio per cause non imputabili alle parti.

7.2 Ciascuna Parte si impegna a trattare i dati personali dell’altra in conformità in conformità alle leggi vigenti e al Regolamento UE 2016/679, esclusivamente per le finalità di cui al presente Accordo e per l’adempimento degli obblighi ivi previsti. I dati saranno trattati con modalità cartacee e informatiche dal personale incaricato di ciascuna Parte, fermo restando il diritto di ciascuna parte di accedere ai dati raccolti dall’altra, di ottenerne la rettifica, l’aggiornamento, la cancellazione e opporsi al loro trattamento nonché la cancellazione.

7.3 Ferme restando le comunicazioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati potranno essere comunicati a società o professionisti che svolgono per ciascuna Parte attività di natura contabile o amministrativa.

7.4 Ciascuna parte si impegna inoltre fin d’ora a rimuovere dalla propria banca dati, ogni dato e/o informazione relativi all’altra Parte di cui disponga in ragione dell’esecuzione del presente Accordo, fatti salvi gli obblighi di conservazione di dati e/o di informazioni eventualmente prescritti dalla legge. Ciascuna parte si impegna a fornire la documentazione che possa essere necessaria e/o richiesta dall’altra ai fini della dimostrazione della corretta applicazione della disciplina privacy aziendale, così come prevista dal Regolamento UE 2016/679.

7.5 Fermi restando i disposti di cui ai paragrafi precedenti, Visual Box può riconoscere l’esistenza del presente Contratto e di partnership con suoi potenziali e futuri clienti e parti interessate, con l’inclusione anche dell’utilizzo, nel suo materiale promozionale e di marketing, dei loghi e dei marchi del Cliente.

Torna all'inizio

8. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

8.1 Il presente Contratto sarà interpretato, fatto valere ed eseguito e, sotto ogni aspetto, regolato dalle leggi italiane e in conformità alle stesse nonché dalle normative comunitarie.

8.2 Qualsiasi controversia dovesse insorgere in merito all’interpretazione, esecuzione, validità o efficacia del presente contratto sarà di competenza esclusiva del Foro di Milano.

Torna all'inizio

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO 2016/679 (“GDPR”)

1. Premessa

1.1. Il Titolare del Trattamento, i cui dati sono indicati nella Tabella di Sintesi, tratterà i Dati Personali secondo i principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

1.2. Questo Atto di Informazione è fornito ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 e dell’art. 13 del GDPR.

1.3. Per i termini qui non definiti si rinvia alle Condizioni Generali di Contratto.

2. Finalità e Base Giuridica del Trattamento

2.1. Il Titolare esegue il Trattamento con le seguenti finalità:

a) esecuzione del Contratto;

b) adempimento di obblighi legali (o imposti da una qualunque Autorità) ai quali il Titolare è soggetto;

c) necessità di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o ogniqualvolta le Autorità esercitino le loro funzioni.

2.2. La base giuridica del Trattamento è la necessità di eseguire il Contratto.

3. Dati oggetto di Trattamento

Il Titolare tratterà i Dati Identificativi e Personali forniti dal Cliente per usufruire dei Servizi.

4. Modalità del Trattamento

I Dati verranno:

a) raccolti per via telematica e custoditi presso risorse informatiche nella esclusiva disponibilità del Titolare;

b) raccolti in modalità tradizionale e custoditi in archivi cartacei nell’esclusiva disponibilità del Titolare;

c) protetti da rischi di distruzione, modifica, cancellazione e accessi non autorizzati mediante efficienti misure di sicurezza di carattere fisico, logico e organizzativo

5. Richieste sul Trattamento.

Il Fornitore di servizi deve trattare tempestivamente e in modo appropriato qualsiasi richiesta del cliente relativa al trattamento dei Dati personali assoggettati all’Contratto.

6. Comunicazione ai Destinatari e Diffusione

6.1. I Dati acquisiti attraverso il Sito vengono comunicati ai Destinatari nella misura strettamente necessaria in relazione alle finalità di cui sopra.

6.2. Le categorie di Destinatari sono le seguenti:

a) soggetti necessari per il funzionamento e l’erogazione dei servizi offerti dal Sito, o che forniscono servizi di consulenza fiscale/contabile/legale, ecc., che agiscono in qualità di Responsabili del Trattamento, in forza di accordi scritti stipulati con il Titolare;
b) Incaricati e persone autorizzate dal Titolare che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. Lavoratori del Titolare).

6.3. Il Titolare potrebbe anche dover comunicare Dati per adempiere ad obblighi di legge o per ottemperare ad ordini provenienti da Autorità.

6.4. Nessun Dato sarà oggetto di Diffusione.

7. Assenza di trasferimenti di Dati Personali fuori dell’Unione Europea

Il Titolare non trasferirà i Dati Personali dell’Interessato a Destinatari al di fuori dello Spazio Economico Europeo a meno che non abbia ottenuto il previo consenso per iscritto da parte del Cliente e siano soddisfatte le seguenti condizioni:

  • il Cliente o il Fornitore di servizi ha fornito garanzie adeguate in relazione altrasferimento in conformità ai disposti di cui all’Articolo 46 del RGPD;
  • l’interessato dispone di diritti azionabili e di rimedi legali efficaci;
  • il Fornitore di servizi adempie ai propri obblighi ai sensi delle Leggi applicabili in materiadi protezione dei Dati fornendo un livello adeguato di protezione dei Dati personali chevengono trasferiti; e
  • il Fornitore di servizi si attiene alle istruzioni ragionevoli che gli sono state comunicate preventivamente dal Cliente in relazione al Trattamento dei Dati personali.

8. Inesistenza di un processo decisionale automatizzato e/o di Profilazione

Il Titolare non assume decisioni basate sul Trattamento automatizzato dei tuoi Dati Personali, né esegue Profilazione.

9. Periodo di Conservazione dei Dati

9.1. Il Titolare conserva i Dati dell’Interessato per il tempo minimo necessario al raggiungimento delle Finalità di cui al punto 2.
9.2. Il Titolare conserverà i Dati con le seguenti tempistiche:

a) Dati Identificativi e Personali forniti dal Cliente per usufruire dei Servizi: fino alla Cessazione del Contratto.

9.3. Salvo quanto sopra, il Titolare conserverà i Dati fino al tempo massimo consentito dalla legge Italiana a tutela dei propri diritti e/o interessi legittimi.

10. Natura obbligatoria della Comunicazione dei Dati

La Comunicazione dei Dati richiesti al Cliente per la fruizione dei Servizi è obbligatoria.

11. Conseguenze del rifiuto a comunicare i Dati

Ove il Cliente rifiuti di comunicare i Dati richiesti per fruire dei Servizi, il Titolare non sarà in grado di fornirli.

12. Diritti dell’Interessato

12.1. L’Interessato ha diritto di: a) accedere ai propri Dati in possesso del Titolare; b) chiederne la rettifica e/o la cancellazione (“oblio”); c) chiedere la Limitazione o opporsi al Trattamento; d) proporre reclamo ad un’Autorità di Controllo.

12.2. L’Interessato ha altresì i diritti di cui all’art. 7 del Codice Privacy come modificato dal d.lgs n. 101/2018 non espressamente menzionati qui sopra (ossia quello di ottenere la conferma dell’esistenza di Dati che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, l’indicazione della loro origine, gli estremi identificativi dei responsabili del trattamento, la trasformazione in forma anonima dei Dati o il loro blocco ove trattati in violazione della Normativa Privacy).

13. Modifiche all’Atto di Informazione sul Trattamento

Il Titolare si riserva di modificarne il contenuto, in parte o completamente, anche a causa di variazioni della Normativa Privacy.