Seguici:

Blog
Le 5 Migliori Campagne Digital Moda, Lusso e Cosmetica del 2018

Luca Ferone

Le migliori campagne digital offrono molto di più di una semplice presentazione di prodotto. Emozionano, ispirano e rafforzano il legame del brand con la propria audience. Fanno discutere. In ambito moda e beauty questo solitamente significa creare contenuti unici e affascinanti, coinvolgere gli influencer e dominare i feed dei social media.

Quindi chi ha dominato la scena del digital marketing nel 2018? E soprattutto, cosa possiamo imparare da queste campagne? Ecco quello che abbiamo voluto scoprire con questo articolo. Diamo uno sguardo alle cinque campagne digital di successo che hanno fatto centro nel 2018.

Le 5 Migliori Campagne Digital del 2018 

Versace – The Clans of Versace

I Millennials e la Gen Z sono sensibili al tema dell’inclusività. Si preoccupano di essere rappresentati e che la propria voce venga ascoltata. Versace ha inserito esattamente questo desiderio nella sua campagna fall/winter 2018 dal titolo “The Clans of Versace”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

It’s Versace not Versachee. #TeamDV to be revealed soon… Stay tuned! #TheClansOfVersace Directed by @ferdinandoverderi

Un post condiviso da Versace (@versace) in data:

La campagna d’impatto, declinata in foto e video, ha come protagonista il direttore creativo Donatella Versace e un cast variegato di modelli, con outfit che rappresentano il caleidoscopico mondo della maison della Medusa. I video, che hanno creato molto buzz sui social, giocano con la pronuncia corretta del cognome “Versace”, mentre, tra gli scatti della campagna, compare la più lunga immagine pubblicitaria di sempre, come dichiarato dal brand.

“Questa immagine realizzata con 54 modelli è una vera rappresentazione di un clan che incarna tutto quello per cui Versace si batte – la diversità espressa insieme all’innovazione,” afferma il brand in un tweet.

Scritturare 54 modelli ha offerto anche un altro enorme vantaggio: sfruttare i loro follower sui social. Un post Instagram di Gigi Hadid ha ottenuto da solo quasi un milione di like.

Prada – The Delivery Man

L’attore premio Oscar J.K. Simmons è The Delivery Man. In una serie di corti cinematografici, Simmons consegna la tanto desiderata Cahier bag Prada a delle clienti affrontando diverse sfide.

I corti sono stati pubblicati sul sito web e i social media Prada, inclusa l’IGTV. Tra l’alto valore della produzione e il cast stellare, Prada non ha solo attratto l’audience ma si è anche garantito un coverage dedicato alla campagna sulle principali testate moda, offline e online.

Al successo della campagna Prada hanno contribuito anche alcuni talenti femminili emergenti di varie generazioni. Pom Klementieff, Sasha Lane e Bahia Gold hanno aumentato il reach e l’interesse per la campagna, per non parlare della sua diffusione sui social media.

Insieme, i tre video sul canale ufficiale YouTube di Prada hanno raggiunto oltre 1.7 milioni di visualizzazioni.

Yeezy – Season 6

Come conquistare i social media? Dovremmo chiederlo a Kanye West che ha fatto esplodere internet con la campagna digital dedicata alla season 6 della sua Yeezy.

Gioiellino di viral marketing, la campagna Yeezy ha preso il via con una serie di scatti in stile “paparazzi” della moglie di Kanye, Kim Kardashian, con degli outfit della collezione. Successivamente, West ha ingaggiato influencer e modelle di Instagram per vestirsi come Kim e replicare quegli scatti.

#YEEZYSEASON6 #ad

A post shared by Yovanna Ventura 🇩🇴 (@yoventura) on

Tutti questi scatti di guerrilla marketing sono stati postati su Instagram dalle stesse modelle.

La genialità della campagna Yeezy è stata l’originalità e la capacità di creare buzz. I cloni di Kim Kardashian hanno iniziato a comparire nei feed dei social di ognuno e la campagna si è diffusa rapidamente – dando alla #yeezyseason6 un reach e una visibilità inimmaginabili. 

Inoltre, la campagna ha coinvolto influencer di vario livello – dai Micro Influencer come Chinqpink, ai Mid-Tier Influencer come Kristen Noel Crawley e Sami Miro, alla celebrity Paris Hilton. Questo ha significato che la viralità non è stata solo di ampia portata ma anche molto mirata, influente e perfettamente in linea con il messaggio del brand.

#YEEZYSEASON6 #ad

A post shared by SAMI MIRÓ (@samimiro) on

Tra le campagne digital del 2018, questa è stata davvero un successo. I prodotti sono andati rapidamente sold out, e il motore di ricerca dedicato alla moda Lyst ha registrato un aumento del 45% della ricerca di Yeezy sulla sua piattaforma nella settimana successiva alla campagna.

Bulgari – Rule

Essendo una delle più antiche aziende italiane di gioielli, Bulgari è intrisa di tradizione. Ma come ogni brand di lusso che voglia sopravvivere, non può affidarsi solo all’heritage: deve andare avanti, evolversi e trovare nuovi modi di raggiungere le nuove generazioni di consumatori.

L’idea geniale della campagna 2018 di Bulgari, “Rule”, è stata quella di abbinare un modello innovativo e fuori dai propri schemi – l’anello B.zero1 – con la loro ambassador più giovane di sempre, unendo due elementi che avrebbero raddoppiato l’appeal degli acquirenti delle nuove generazioni.

Per la campagna su carta stampata e l’ads digital, Bulgari ha ingaggiato la 21enne Bella Hadid, un tesoro certificato sui social media e un’icona della sua generazione, insieme alla modella Lily Aldridge. Il messaggio della campagna è semplice ed efficace: donne forti di oggi che reinventano le regole per avere una vita felice e ricca. Si tratta di un messaggio in stile #metoo che si rivolge ad un’audience femminile e giovane come la fan base della Hadid.

Il numero esatto delle visualizzazioni video è sconosciuto ma possiamo scommettere che sia stato impressionante: il video della campagna con Bella Hadid ha raggiunto oltre 3.6 milioni di visualizzazioni su YouTube, che si aggiungono all’oltre un milione di visualizzazioni per un suo solo post.

Bulgari ha anche intelligentemente ampliato i contenuti della campagna postando alcune interviste alle modelle dietro le quinte.

Dior Makeup – The Beauty Of A Dark Dream

I trend beauty hanno una velocità minore rispetto a quelli fashion. Quindi, una delle grandi domande in merito ai trend nel beauty è: come posso assicurarmi che ci sia sempre qualcosa di nuovo per mantenere l’interesse dei fan del brand?

Ecco una risposta: associare campagne ad eventi e occasioni. Prendiamo una delle campagne digital 2018 di Dior Makeup, per esempio, che è stata realizzata appositamente per Halloween. Si tratta di un’altra campagna che punta sulla riconoscibilità e l’appeal della modella e star dei social media Bella Hadid. In un video misterioso e surreale, Bella si muove in un universo fantastico con tre look beauty Dior realizzati dal makeup artist Peter Philips.

I look non erano necessariamente legati solo ad Halloween ma anche classici e facilmente replicabili. Quindi, hanno ispirato alcuni tutorial di makeup per i social media, alcuni supportati dal brand e altri spontanei, nei quali si mostra come ricreare quei look utilizzando i prodotti Dior a casa – esattamente quello a cui mirava il brand.

Quali sono state, secondo te, le migliori campagne digital moda, lusso e cosmetica nel 2018? Segnalacele nei commenti!

Luca Ferone

Da sempre appassionato di media, Luca lavora da anni nelle Fashion PR. In Launchmetrics segue le attività di marketing per il mercato italiano. Nel tempo libero, riesce a staccarsi da cinema e serie tv solo per un buon libro o una bella mostra.

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.

 

Costruisci il lancio di prodotto perfetto Contatta adesso il nostro team
Richiedi una Demo