Seguici:

Blog
La checklist, indispensabile, per le Fashion Week nel 2020

Julia Cohen

Le prime Fashion Week dell’anno si susseguono velocemente e i marchi di tutto il mondo si stanno preparando per la stagione FW20. La settimana della moda, infatti, è sempre stata un’opportunità di marketing particolarmente vantaggiosa per questo è importante che i brand sfruttino le Voci corrette e implementino le strategie più efficaci per massimizzare la copertura e il ROI dei loro eventi. In questo articolo, abbiamo creato una checklist dedicata proprio ai marchi che si preparano alla settimana della moda, al fine di supportarli nell’incrementare le opportunità di business e il potenziale marketing dell’evento.

Come prepararsi per le Fashion Week 2020

Crea un’Influencer Strategy valida

L’impatto di influencer e celebrità nel corso delle Fashion Week è aumentato stagione dopo stagione, sia in presenza, durante gli show, che online. Prima infatti, la partecipazione all’evento era appannaggio esclusivo di media e celebrità, ma l’ascesa di creatori digitali, particolarmente presenti nel mercato di Millennial e Gen Z, ha portato ad un cambiamento nelle caratteristiche demografiche dell’audience. Aimee Song ha generato $ 1,9 milioni in Media Impact Value ™ (MIV®) proprio in relazione alla sua copertura mediatica nel corso della NYFW e della PFW, durante la stagione SS20.

Da una parte quindi, è importante invitare gli influencer più seguiti; dall’altra occorre considerare quali sono le Voci più efficaci per il proprio marchio e, cosa più importante, per il proprio pubblico di riferimento. Crea un elenco, considerando gli influencer e le celebrità che storicamente hanno funzionato meglio per il tuo marchio e per la concorrenza, al fine di mantenerti coerente ma anche di sfruttare al massimo l’efficacia di chi pubblicherà il messaggio giusto. Gli influencer e le celebrità che già adorano il tuo marchio, pubblicheranno con maggiore probabilità, fornendoti UGC (User Generated Content) da utilizzare dopo l’evento. Marchi con budget inferiori invece, potranno trarre vantaggio, in termini di impatto, da una stategia influencer ben eseguita, sia da chi guarda che da chi sfila. Puoi convincere le persone a parlare del tuo show con momenti virali, aumentando in questo modo la longevità della conversazione riguardo la collezione.

TIP: assicurati di comunicare l’hashtag dedicato dell’evento ai tuoi invitati prima dello show, in modo da individuare rapidamente tutti i contenuti creati durante l’evento stesso.

Digitalizza il tuo evento

Al fine di semplificare il processo e garantire il corretto svolgimento dello show, è importante digitalizzare gli eventi. Il consolidamento e l’organizzazione delle sedute online, ad esempio, consente a tutti coloro che lavorano allo spettacolo di farvi riferimento e guidare gli ospiti giusti verso le postazioni giuste. Anche la fase di check-in può causare ritardi nello spettacolo, per questo è importante assicurarsi di ricevere tutti i partecipanti in tempo, anche perché probabilmente i loro scheduling prevedono spostamenti rapidi da uno show all’altro. Perciò, che si opti per una scelta paperless con la spedizione degli inviti online, o per l’utilizzo della tecnologia RFID per rendere il check-in semplice e veloce, è sempre importante tenere un registro digitale dei partecipanti, cui fare riferimento nelle successive fasi di misurazione dell’impatto dell’evento stesso.

TIP: digitalizzare gli eventi può supportati nella generazione di un ROI più alto in quanto permette di allocare meno risorse e utilizzare il budget risparmiato in modo strategico.

Crea una strategia per la condivisione degli asset digitali

Le risorse digitali sono uno dei modi principali per massimizzare la copertura dopo la sfilata o la presentazione della Fashion Week. È importante caricare le immagini della collezione in maniera rapida ed efficiente affinché acquirenti, media e stampa vi abbiano accesso direttamente al termine dello spettacolo. Questo contribuirà non solo alla copertura post-spettacolo, ma potenzialmente anche alle vendite. Se le foto sono disponibili sul GPS Radar subito dopo il lancio della collezione, i media potranno utilizzarle facilmente all’interno di articoli, gallery e post sui social media e gli acquirenti potranno inviare articoli di potenziale interesse direttamente ai clienti. Inoltre, analizzando i download delle foto caricate, sarà possibile individuare i look e gli articoli più popolari per regione e avere un’idea migliore di ciò che verrà venduto quando la collezione sarà commercializzata.

TIP: Su GPS Radar puoi caricare qualsiasi evento pubblico o mostrare gli afterparties che potresti organizzare, in modo che i partecipanti allo show possano facilmente vedere il programma e gli eventi che si svolgono, nei loro feed di notizie.

Fai un benchmark delle performance

Le Fashion Week possono essere competitive, visto il numero di show e sfilate che si susseguono giorno per giorno. Sfrutta il vantaggio competitivo di questo fattore per analizzare i tuoi competitor e capire cosa funziona per loro. Comprendi, e confronta, il tuo Voice Mix per capire se dovresti utilizzare più Media o Influencer o se non stai utilizzando al meglio i tuoi Owned Media durante gli eventi. Scopri chi genera il MIV® più alto, nel modo più efficiente e incorpora i dati nella tua strategia per la Settimana della Moda. L’analisi dei dati storici ti aiuterà a capire qual è la formula giusta da applicare in occasione della Fashion Week, che sia l’organizzazione di spettacoli più esperienziali e degni di nota, la modifica dell’audience, la collaborazione con le celebrità o l’aumento della copertura in vista dello spettacolo.

Una volta terminato il tuo show, non dimenticartene. Analizza i dati relativi all’evento per vedere quali Voci hanno generato maggior valore, quali Influencer hanno funzionato meglio e quali sono stati i prodotti della collezione di maggiore successo. Tutte queste informazioni diventeranno essenziali per il tuo prossimo show e la tua prossima collezione, permettendoti di sfruttare il tuo successo e continuare ad aumentare sia l’impatto che il MIV® del tuo brand.

Speriamo che questa checklist ti sia utile per le Fashion Week 2020.

Intanto ti invitiamo a scoprire di più su GPS Radar per iniziare a caricare le tue gallery e i tuoi eventi

Julia Cohen

Julia è una fashion writer e content creator basata a Londra. Frequenta un MSc in Media and Communications alla LSE, studia anche Cinese Mandarino e ha lavorato con diversi brand moda e beauty in UK.

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.

 

Costruisci il lancio di prodotto perfetto Contatta adesso il nostro team
Richiedi una Demo