Seguici:

Blog
Come misurare una strategia di Cross Channel Marketing

Misurazioni di marketing
Julia Cohen

Mentre il panorama del marketing continua a cambiare, le responsabilità dei team nei settori della moda, del beauty e dei brand di lusso sono sempre più diversificate. Emerge la necessità di includere campagne di influencer marketing, attivazioni sulla stampa, placement delle celebrità e molto altro per riuscire a raggiungere il target dei consumatori, attraverso molteplici touchpoint. Tuttavia, capire quanto sia efficace una strategia rispetto ad un’altra può essere difficile, soprattutto se da una parte occorre guardare a like e condivisioni e dall’altra a citazioni e reach. In questo articolo esamineremo come misurare le strategie di cross channel marketing in modo comparativo e basandoci sui dati, al fine di valutare le performance marketing delle campagne omnichannel.

Come misurare una strategia di Cross Channel Marketing

Analisi del Channel Mix

Che promuoviate attività di marketing su un blog, un account Instagram o un editoriale su stampa, avere una chiara visibilità dei canali di maggior valore, può aiutarvi a capire dove investire sia il tempo che il budget aziendali. L’analisi del Channel Mix mostrerà quale percentuale di valore proviene da ciascun canale in un determinato periodo di tempo. Ad esempio, guardando il Channel Mix di Bottega Veneta relativo a gennaio 2020, vediamo che il valore percentuale più alto deriva dai media online, dagli editoriali su stampa e da Instagram.brand performance dashboard

I brand quindi, possono scegliere di orientare diversamente i loro investimenti di marketing, a seconda dei canali che accumulano più valore. Se, ad esempio, una società riscontra che il valore più alto deriva da Instagram, potrà scegliere di indirizzare la gran parte del suo budget marketing verso questo canale, oppure di spostare gli investimenti su canali precedentemente non considerati, come YouTube o TikTok.

Benchmark delle Performance

Anche avere un’idea delle strategie in uso da parte dei competitor, per ottenere il successo, può essere un ottimo modo per misurare e riflettere sulle vostre performance di marketing. L’utilizzo di una dashboard è uno dei modi migliori per farlo, in quanto consente di confrontare le proprie performance marketing attraverso una serie di metriche e di livelli. Su Insights è possibile confrontare il valore generato attraverso le diverse Voci e confrontarlo, a sua volta, con il Voice Split, i migliori post e i migliori Influencer dei competitor selezionati. Comprendere in modo olistico dove si colloca il proprio brand sul mercato rispetto agli altri, non solo permette di ripensare il piano marketing, ma anche di attuare tattiche e strategie, nuove, con cui altri brand stanno avendo successo. Ad esempio, potreste utilizzare una dashboard per analizzare la vostra strategia di  influencer marketing rispetto a quella di uno o più dei vostri principali competitor. Potreste vedere che alcuni di loro attivano i Micro Influencer piuttosto che gli All-Star Influencer e, guardando i dati, comprendere che questa strategia risulta per loro vantaggiosa. Di conseguenza, potreste poi prendere in considerazione la possibilità di collaborare con un maggior numero di influencer di nicchia che si adattano meglio alla voce del vostro brand, al fine di costruire una brand equity autentica e accumulare più valore.

Utilizzare una metrica unificata per la misurazione

Invece di cercare di misurare in modo diverso, le diverse strategie applicate dai diversi team, è possibile utilizzare una  metrica unificata, utile per determinare il valore di tutte le attivazioni marketing, in modo da effettuare più facilmente un confronto incrociato. Il Media Impact Value™ (MIV®) è l’algoritmo proprietario di Launchmetrics, di machine learning, che fornisce un importo in dollari utile alla misurazione dell’impatto dei placement attraverso le diverse Voci nei settori della moda, del lusso e del beauty. Ad esempio, se siete un brand del settore beauty e avete intenzione di lanciare un nuovo prodotto, potete monitorare il successo del lancio della vostra campagna quantificando il MIV® dell’influencer marketing e delle vostre attivazioni sulla stampa per capire quale delle due strategie genera maggior valore.

Potete anche misurare il MIV® in base al numero di placement. Se gli influencer attivati nella vostra campagna hanno prodotto solo 10 post generando un MIV® di 1,4 milioni di dollari in totale e avete ricevuto 20 menzioni sulla stampa ottenendo lo stesso MIV® di 1,4 milioni di dollari da questa voce, potrete verificare che la Voce Influencer è stata più efficiente per il vostro brand. Con un numero inferiore di placement (e investimenti di budget inferiori), questa Voce è stata in grado di portare più valore al vostro brand. Essere in grado di confrontare le diverse Voci richiede una metrica unificata, utile a fornire informazioni essenziali per la pianificazione delle campagne future.

Per misurare efficacemente le vostre strategie di marketing cross-channel vanno integrate le metriche giuste nonché le più utili ad ottenere visibilità sulle vostre performance, in modo meno granulare e con una vista globale. Se volete saperne di più sui KPI essenziali che dovreste considerare per misurare le migliori performance markentingscaricate gratuitamente la nostra nuova guida.

Julia Cohen

Julia è una fashion writer e content creator basata a Londra. Frequenta un MSc in Media and Communications alla LSE, studia anche Cinese Mandarino e ha lavorato con diversi brand moda e beauty in UK.

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.

 

Costruisci il lancio di prodotto perfetto Contatta adesso il nostro team
Richiedi una Demo