Seguici:

Blog
The Ferragnez | Il Buzz Digitale del Matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez

Rosanna Ryan

Per celebrare il suo giorno speciale, Chiara Ferragni ha certamente lasciato di stucco i suoi 14.3 milioni di follower. Lo scorso weekend è andato, infatti, in scena uno degli eventi più chiacchierati dell’anno che ha visto unirsi in matrimonio l’imprenditrice digitale di The Blonde Salad con il rapper Federico Leonardo Lucia, comunemente conosciuto come Fedez. Il loro matrimonio, un evento di 3 giorni legato all’hashtag The Ferragnez, ha raggiunto un Media Impact Value generato dall’audience di $36 milioni su online e social, con oltre 67 milioni di interazioni (ossia engagement).

Yes I do, forever 💍

A post shared by Chiara Ferragni (@chiaraferragni) on

Noi di Launchmetrics abbiamo voluto comprendere l’impatto digitale raggiunto dai brand moda e cosmetica che hanno collaborato con Chiara Ferragni per realizzare l’evento dei suoi sogni. Il nostro team di Analisti Dati ha monitorato i 3 giorni dell’evento e quello immediatamente successivo – dal 31 Agosto al 04 Settembre – registrando i dati che seguono.

L’Impatto Digitale dei Brand Moda e Cosmetica al Matrimonio dei The Ferragnez

Dior

La Celebrity influencer Chiara Ferragni – per celebrity influencer si intende qualsiasi influencer con oltre 2 milioni di follower – ha scelto di lavorare con Maria Grazia Chiuri per il suo abito su misura Dior con il quale si è sposata. Come riportato da Vogue, Chiara ha dichiarato che Dior è sempre stato uno dei suoi brand preferiti e che ha amato il lavoro fatto da Maria Grazia Chiuri come Direttore Creativo. La scelta di Dior per il matrimonio ha regalato al brand un buzz incredibile, portando oltre $5.2 milioni in Media Impact Value (MIV) generato dall’audience e un engagement globale di 5.6 milioni. Inoltre, i post che Chiara ha dedicato al brand hanno ottenuto $1.6 milioni in termini di MIV, il 31% del MIV totale di Dior. È interessante anche notare come il 41% del MIV è derivato da fonti online mentre il 59% dai social media.

Non si è parlato, però, solo dell’ampio vestito bianco con il quale si è sposata. Per i festeggiamenti ha indossato un altro vestito su misura di Dior. Un modello davvero speciale ricamato con le parole di “Favorisca I Sentimenti”, la canzone con la quale Fedez si è dichiarato a Chiara. Ed è questo il motivo per cui questo post di Instagram dedicato al secondo abito è attualmente quello che ha ricevuto il maggior buzz di tutti in termini di MIV.

Prada

Dior è stato, quindi, protagonista dell’evento principale ma Prada è stato il brand italiano scelto da Chiara per la cena pre-nuziale. Il cocktail dress realizzato per l’occasione da Prada ha catturato l’attenzione su online e social, raggiungendo un totale di $1.8 milioni in termini di MIV e 1.5 milioni di interazioni.  Il miglior post Instagram di Chiara è stato questo post di ringraziamento:

Questa storia di Harper’s Bazaar, invece, è stata la migliore citazione per il brand italiano. Il MIV ottenuto da Prada è derivato per il 46% dai media online e per il 54% dai social.

Lancôme

Nel look di una sposa non può mancare un makeup impeccabile e, per questo, Chiara si è affidata a Lancôme, storico brand francese di profumi e cosmetici. Di proprietà di L’Oréal, questo brand di cosmetica ha ottenuto un MIV totale di $700.000 and 1.3 milioni di engagement. L’impatto digitale di Lancôme’s è derivato principalmente dai social, ben l’89% del MIV è nato dai social media – un fenomeno che avevamo precedentemente registrato nel nostro report Beauty Redefined, disponibile a questo link. Questo close up del beauty look di Chiara è stato il miglior post Instagram per Lancôme:

Alberta Ferretti

Un altro brand moda che ha sfruttato lo straordinario buzz del matrimonio dei The Ferragnez è stato Alberta Ferretti. Le damigelle di Chiara hanno, infatti, indossato dei lunghi abiti rosa realizzati dal brand italiano come mostrato nell’immagine in basso tratta dal loro miglior post sui social media, condiviso sull’Instagram dell’azienda. Il matrimonio dei The Ferragnez, per Alberta Ferretti, ha generato $354.000 in termini di MIV e 390.000 interazioni.

Tuttavia, rispetto agli altri brand, la maggior parte del MIV è arrivato dalle testate online, 53% per l’esattezza. Il miglior post online per Alberta Ferretti è stato quello di Elle Italia che potete leggere qui..

🎠

A post shared by Chiara Ferragni (@chiaraferragni) on

Un altro dato interessante è che, grazie al “sì” dei #TheFerragnez, il MIV generato da Dior ha rappresentato il 15% dell’intero buzz ($5.2 milioni). Per il matrimonio reale tra Meghan Markle e il Principe Harry, Givenchy ha generato il 7% del MIV totale ma questo si traduce in dollari in un valore maggiore, oltre $22.6 milioni. Il valore monetario raggiunto da Givenchy è 4 volte superiore a causa del volume generale del coverage sul royal wedding.

Questo matrimonio, che resterà nella storia, è stato sicuramente interessante da seguire e, dopo aver visto l’impatto digitale che ha offerto ai brand moda e cosmetica presenti, siamo certi che ci saranno altre collaborazioni con spose e sposi influencer. Non vediamo l’ora di sapere chi sarà il prossimo!

Auguriamo a Chiara Ferragni, Fedez e al piccolo Leoncino una lunga e felice vita insieme. Viva The Ferragnez!

Rosanna RyanContent & Social Media Specialist

Rosanna è autrice di “The Fashion English Bible”, una guida in Inglese per professionisti della moda di lingua spagnola. Ha studiato fashion allo SCAD e lavorato nel settore a New York, Londra e ora Madrid. Attualmente tiene anche corsi agli studenti di fashion design del Centro per il Fashion Design (Politecnico di Madrid).

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.

 

Costruisci il lancio di prodotto perfetto Contatta adesso il nostro team
Richiedi una Demo