Adidas for Prada: l'analisi del MIV® generato dalla collaborazione sui canali social

Giustina Ciccariello

Con la chiusura delle palestre, di spazi sociali, ristoranti e con l’emergenza Covid che dall’inizio dell’anno ha colpito i paesi di tutto il mondo,  il tempo trascorso all’interno delle nostre case è indubbiamente aumentato. Ad approfittare di questa nuova normalità sono stati i brand di abbigliamento sportivo i quali, secondo il nostro ultimo report su “Il boom dell’athleisure wear durante il Covid“, hanno generato 2.4 miliardi di dollari in MIV® solo nella prima metà del 2020.

Se da un lato i brand di activewear sono riusciti ad investire sulle tendenze in crescita come quella del fitness online o dell’attenzione alla propria community, sfruttando il loro vantaggio competitivo, è pur vero che gli altri player dell’industria della moda, del lusso e del beauty non sono rimasti a guardare.

In questo articolo abbiamo voluto analizzare, dal punto di vista social, il lancio delle nuove sneakers A+P Luna Rossa 21, frutto dell’ormai consolidata partnership tra Adidas e Prada, che mai come quest’anno si è rivelata strategica e al passo con le nuove esigenze del mercato per entrambi i brand.

L’analisi dell’hashtag #adidasforprada

#Adidasforprada è stato l’hashtag scelto per la campagna lanciata sui social media, in particolare su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube, poiché il colosso dello sportwear ha avuto il compito di ricreare il design della calzatura per il team Luna Rossa Prada Pirelli, in occasione dell’America’s cup. È interessante osservare come l‘hashtag abbia totalizzato un Media Impact Value™ totale di 575.321€, solo nelle prime due settimane di dicembre.

Vídeo: adidas Originals | Prada A+P Luna Rossa 21 | FW20

Introducing the #adidasforPradaA+P Luna Rossa 21. Fuelled by a dedication to innovation and sustainability and crafted with sport performance at its core, this sailing-inspired silhouette features expertly engineered PRIMEGREEN, a series of high-performance recycled materials.Register on the adidas app worldwide or on CONFIRMED in the US and China by December 9 to participate.

Sia Adidas che Prada si sono impegnati a promuovere sui propri canali diversi contenuti legati al lancio. Il primo ha generato un MIV® totale di 147.033€ (25,56% del totale) con 17 post su Facebook, Instagram e Twitter. Il post più performante è stato quello pubblicato sulla pagina Facebook di Adidas Giappone, che da solo ha generato 107.985€ in MIV®.

Prada, invece, ha ottenuto un MIV® totale di 200.767€ (34,90% del totale) con 10 post pubblicati sui social media di proprietà del brand, ovvero Instagram, Facebook, YouTube e Twitter. Per il marchio di lusso, la piattaforma più performante è stata, invece, Instagram. Il primo post di lancio della nuova sneaker sul canale Instagram di Prada ha ottenuto 83.353€ in MIV®.

I top social placement generati dalle Voci Influencer

Ad amplificare la campagna, non sono mancati certamente i post di influencer e celebrities. Il contenuto sponsorizzato che ha ottenuto il più alto MIV della campagna Adidas for Prada è stato quello pubblicato dall’influencer americana Caroline Wozniacki con 53.366€, seguito dai post della testimonial Adidas Angelique Kerber con 33.851€ e dall’influencer spagnola Garbine Muguruza con 33,314€.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Caroline Wozniacki (@carowozniacki)

I top social placement generati dalla Voce Media

Una campagna simile non poteva sfuggire all’occhio attento dei media, soprattutto a magazine legati ai temi dello sportwear come Hypebeast e Highsnobiety, ma anche ai più classici player dell’editoria di moda quali Elle Magazine e Vogue.

Il canale media che ha condiviso il lancio della sneaker, ottenendo  il più alto Media Impact Value, è stato Hypebeast con un post Instagram dal valore di 59.012€ in MIV®.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da HYPEBEAST (@hypebeast)

La stessa notizia è risuonata sul canale Instagram di Highsnobiety con un post dal valore di 27.049€, mentre Elle e Vogue Paris hanno rispettivamente generato 18,554€ e 18,056€ in MIV®, dai loro post condivisi sui canali Facebook.

Tenendo in considerazione l’intera portata della campagna, tra cui l’analisi di tutti i post condivisi sulle piattaforme social in cui veniva menzionato non soltanto l’hashtag ufficiale, ma anche più genericamente la collaborazione tra i due brand, possiamo affermare che nelle prime due settimane di dicembre il Media Impact Value totale generato dalla partnership tra Adidas e Prada sui social media è stato di 1.291.116€.

Se ti interessa saperne di più su come i brand di sportwerar  globali hanno colto l’opportunità di abbracciare nuovi modi di comunicare con i loro consumatori, soddisfare la crescente domanda del mercato del fitness e come questo si è tradotto nei dati e nel cambiamento dell’impatto mediatico sia dei giganti dello sport che dei marchi in rapida crescita, scarica il report qui sotto:

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.