Seguici:

Blog
Cosa aspettarsi dal digital summit Performance di Launchmetrics

Giustina Ciccariello

Manca poco al nostro prossimo digital summit, il primo evento dell’industria dedicato alla brand performance all’interno del quale interverranno leader internazionali dei settori moda, lusso e beauty, nonché grandi esperti di marketing. Nell’articolo di oggi, vi guideremo attraverso tutte le sessioni digitali che ospiteremo, facendo qualche accenno ai principali insight rilasciati da alcuni dei nostri speaker e capiremo cosa aspettarsi dall’attesissimo summit che vi farà compagnia durante tutta la giornata di giovedì.

Brand Performance: come mantenere ed implementare i vostri asset finanziari più importanti

Performance di Launchmetrics, è l’evento pensato per aiutarei brand a migliorare le proprie performance, attraverso l’investimento nei giusti canali di marketing, focalizzandosi sulla brand equity e sui valori. Il nostro CEO, Michael Jaïs, darà il via alla giornata con un discorso di apertura che approfondirà il concetto di brand performance e il motivo per cui è così cruciale oggi. Questo preparerà il terreno per il resto delle sessioni del digital summit, che si concentreranno su cosa un brand può effettivamente fare per aumentare questo asset finanziario ed implementare il ROI.

I nuovi canali che danno forma all’industria del beauty

L’industria del beauty negli ultimi anni ha seguito una chiara traiettoria, grazie soprattutto al significativo impatto dell’influencer marketing sul successo di nuovi marchi diretti ai consumatori. Oggi, alcuni canali sono ancora fondamentali per guidare le vendite e la consapevolezza attorno ai marchi. Instagram, TikTok e YouTube, ad esempio, sono tra i principali canali che contribuiscono a costruire una community attorno all’industria del beauty nel suo complesso.In questa sessione, ascolteremo i pareri di Rae Giron – Sr. Manager, PR & Influencer Marketing di Tatcha, Antonia Baildam – Beauty Brand Partnerships Lead di TikTok, Michael Benson – Direttore Marketing di Church & Dwight UK e Priya Rao – Executive Editor di Glossy.

Perché la Brand Equity conta più di quanto pensiate

Thomas Husson, VP, Principal Analyst at Forrester, si unirà al panel delle  11:45 CET per parlare dell’importanza della brand equity e per spiegare cosa significa costruire una corretta brand equity per i marchi di moda, lusso e beauty di oggi. Thomas è un esperto di innovazioni tecnologiche applicate al marketing e del loro impatto sulle strategie, quali ad esempio, il ruolo dirompente della tecnologia nel creare un ponte tra il mondo digitale e quello fisico, le nuove interfacce di conversazione e il ruolo dei dispositivi mobili nel plasmare gli atteggiamenti e i comportamenti dei consumatori.

Influencer Marketing: come rimanere rilevanti creando contenuti relazionati
ai principali opinion leader

Subito dopo la prima pausa del digital summit, ci addentreremo in un’emozionante sessione con Rachna Shah – Managing Director PR & Digital di KCD e Reena Rai, Creator Content Lead di Pinterest sull’influencer marketing. Durante la conversazione, parleremo delle modalità con cui il 2020 ha reindirizzato i budget di marketing nel mondo degli influencer e dello spostamento della domanda per i tipi di contenuti che i consumatori vogliono vedere sui loro feed. Reena e Rachna offriranno anche approfondimenti sulle migliori strategie di influencer marketing e sulla creazione di contenuti per il futuro.

Il futuro è in Asia? Strategie dei brand per connettere i consumatori da est a ovest

Alle 14:00 CET, Kim Leitzes (CEO, Parklu) e Tina Ting (Marketing Director, Allbirds) prenderanno la parola per discutere delle migliori strategie da adottare per connettere i consumatori da est a ovest. Il tema è particolarmente importante per i marchi che vogliono espandersi nei mercati asiatici, come osserva Kim “la più grande sfida per la maggior parte dei brand di lusso in Cina è la comprensione degli ecosistemi sociali dell’e-commerce e delle norme culturali molto diverse”.  

Transformare il futuro delle Fashion Week

Per la prima volta, i leader dei quattro principali fashion council di tutto il mondo si riuniranno in una discussione sulle prospettive del futuro delle settimane della moda. Il panel, moderato dall’Executive Editor di ODDA Magazine, Jessica Michault, vedrà la presenza di:

  • Pascal Morand, Executive President, FHCM
  • Steven Kolb, Chief executive Officer, CFDA
  • Caroline Rush, Chief executive Officer, BFC
  • Carlo Capasa, Presidente, CNMI

La conversazione ruoterà attorno al tema delle nuove settimane della moda phygital che sono state realizzate con successo in ogni paese, così come i potenziali cambiamenti a cui potremmo assistere nei prossimi anni.

digital-summit

Il futuro è adesso: sfruttare i canali online per connettersi con il nuovo consumatore di lusso

Antonio Carriero – Chief Digital and Technology Officer di Breitling, sarà al fianco della pluri-premiata giornalista Laurie Brookins per discutere di come il panorama del lusso stia cambiando. I due andranno in fondo al concetto del nuovo consumatore di lusso e di come i marchi stiano cambiando le loro strategie e sfruttando nuovi canali per conquistarli.

Distinguersi all’interno del mercato: l’arte del benchmarking contro i vostri concorrenti in un’industria eccessivamente affollata

Dopo il secondo break, la CMO di Launchmetrics, Alison Bringé introdurrà le sessioni del tardo pomeriggio con un discorso chiave su come i marchi possono efficacemente fare un benchmark rispetto ai loro concorrenti, utilizzando l’analisi dei dati e gli insight per distinguersi in un settore così saturo. I campi d’azione della moda, del lusso e del beauty sono in crescita e oggi è fondamentale che i brand ottimizzino le loro strategie digitali per capire la loro posizione all’interno del mercato, e di conseguenza, aumentino le loro performance complessive.

Il lancio delle collezioni digitali ai tempi del COVID: costruire esperienze che si adattino ai canali online

Dopo il discorso di Alison, sarà il turno di Gary Pignagot, Social Media and e-Reputation Director di Dior e di Tatiana Dupond, Head of Luxury di LinkedIn. Insieme a Tatiana Ferreira di Launchmetrics, gli esperti discuteranno di come i marchi possano creare esperienze digitali in grado di smuovere i consumatori, in un momento in cui gli eventi e i lanci di persona non sono più concessi.

Un’opportunità per la sostenibilità: ricostruire un’industria più attenta all’ambiente

Nel nostro ultimo panel del digital summit, guarderemo al futuro discutendo di come i marchi possono migliorare i loro processi interni per ricostruire un’industria più attenta all’ambiente. Diana Verde Nieto di Positive Luxury, Anya Hindmarch, Nicolaj Reffstrup (Cofounder, Ganni), e la giornalista e autrice di Fashionopolis, Dana Thomas si uniranno per parlare di ciò che i brand stanno facendo oggi e di cosa possono fare domani, per posizionare la responsabilità in primo piano nei loro modelli di business.

Ci auguriamo che siate altrettanto entusiasti di unirvi a noi per il nostro prossimo digital summit, in cui avrete l’opportunità di ricevere preziosi insight di marketing che la nostra incredibile lista di speaker ha da offrire. Se non vi siete ancora registrati all’evento e volete conoscere le strategie di marketing che guideranno il futuro dell’industria, avete ancora tempo per unirvi a noi cliccando sul banner qui sotto!

digital-summit

Giustina CiccarielloGlobal Marketing Team

Laureata in Economia e Management e appassionata di marketing, moda e viaggi. Sempre pronta ad imparare e a spingersi oltre i suoi limiti, lo scorso novembre ha deciso di trasferirsi a Madrid per iniziare a lavorare in Launchmetrics. Nel tempo libero la troverete in giro a fare shopping, ad ascoltare musica live o in qualche ultima mostra di arte contemporanea.

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.

 

Costruisci il lancio di prodotto perfetto Contatta adesso il nostro team
Richiedi una Demo