Seguici:

Blog
Marketing 1to1: costruire relazioni grazie all’Influencer Engagement

Brian Solis

Marketing 1to1 1

I “digital influencer” sono le celebrità del momento e i marchi di tutto il mondo stanno esplorando nuovi modi per reclutarli. Dall’impegno quotidiano di assemblare squadre di brand ambassador al product placement fino all’invito ad eventi, il marketing cerca di colmare il divario tra gli influencer e i clienti attivi che li seguono sui social ed altri canali. Molti consumatori digitali si basano sulle esperienze e le intuizioni dei loro pari per prendere decisioni su marchi e prodotti. Allineandosi agli influencer, i marchi ricevono una forma di validazione peer-to-peer e riuscire là dove il marketing tradizionale spesso fallisce.

Spesso però, l’engagement degli influencer è confuso o limitato alle campagne di promozione tradizionali.

Ehi, cerchiamo di trovare persone con migliaia di follower e facciamogli promuovere il nostro prodotto. Sono sicuro che nessun altro li sta sollecitando! Oh, e dategli una lista di regola da seguire per rispettare i valori del brand”.

Gli influencer agiscono come risorse strategiche per i consumatori che cercano una guida. È per questo che i brand devono impegnarsi per rispondere ai bisogni dei loro clienti. Nell’ultimo report sullo stato dell’Influencer Engagement, Launchmetrics ha appreso che l’engagement degli influencer ha un impatto diretto sugli obiettivi dell’azienda.

In che modo? Diamo un’occhiata ai risultati del report di Launchmetrics:

  • 93% considera l’influencer engagement una strategia efficace per costruire la brand awareness.
  • 76% ritiene che l’influencer engagement è efficace nella generazione di nuovi lead. Gli stessi ritengono questa strategia efficace per guadagnarsi la fedeltà dei clienti.

Marketing 1to1 2

Se la tua campagna marketing è soggetta al ROI, i risultati ottenuti da Launchmetrics dovrebbero aiutarti a convicere i tuoi superiori. L’Influencer Marketing funziona. Ma se fosse così facile, allora tutti lo farebbero e questa disciplina diventerebbe una delle tante strategie utilizzate in marketing. Quali sono le sfide che i professionisti del marketing devono affrontare quando si avvicinano alle strategie di influencer marketing?

  • • Il 75% ha difficoltà a trovare gli influencer giusti
  • • Il 69% fatica a trovare le giuste tattiche per ingaggiarli
  • • 53% deve trovare i modi migliori per misurare i risultati delle campagne con gli influencer

Altre criticità significative includono il monitoraggio dell’attività dell’influencer e assicurare un budget per questi programmi.

Marketing 1to1 3

I risultati della tua strategia di Influencer Marketing sono proporzionali al tuo investimento. Ancora meglio, tutti escono vincitori se si sa come produrre valore per e con l’influencer in modo che anche tutta la sua community sia soddisfatta, inspirata, informata, ecc. A cosa assomiglia l’influencer engagement ad alto livello? Ci sono modi diversi per lavorare con i digital influencer. Nel report di Launchmetrics, ne esce che i marketer si focalizzano in particolare su…

  • 67% si associa con gli influencer per la promozione dei contenuti
  • 59% “utilizzano” gli influencer per aumentare l’impatto dei lanci prodotto
  • 59% ricorre alla co-creazione di contenuti originali con gli influencer

“23% of marketers understand the power of SEO and SMO” @briansolis sul nostro #InfluencersReport

CLICK TO TWEET

È interessante notare che il 23% dei marketer riconosce il potere della SEO e della SMO (Social Media Optimization). È un dato interessante perché la promozione dei contenuti e la creazione di contenuti, al momento della creazione, della distribuzione e una volta assegnato un tag strategico, dà una spinta tale alla SEO che superano di gran lunga le strategie di search engine marketing (SEM).

E, davvero, questo è a ciò che si riduce. L’awareness, la scoperta, la reach, sono tutti equivalenti al branding nel nuovo mondo digitale. Gli influencer collegano i punti tra risposte e domande, decisione e scoperta, aspirazione e vita reale. Il segreto dell’influencer engagement è però di apprezzare quello che si vuole influenzare. Poi è necessario collegare i puntini tra che cosa si vuole che la gente condivida, pensi e faccia. Questa è la parte difficile.

You have to connect the dots between what it is you want people to share, think and do

CLICK TO TWEET

Identificare e contattare gli influencer è molto più semplice – insomma, non proprio cosi semplice – che effettivamente influenzare loro e la loro community. Devi iniziare con la definizione di influenza. Qualsiasi dizionario definirà influenza in questo modo: la capacità di cambiare o produrre un cambiamento.

È qui che comincia l’influencer marketing.

Per prima cosa è necessario chiederti qual è l’effetto che vogliamo causare o che comportamento vogliamo ispirare. In seguito, devi identificare i tuoi influencer target e costruire programmi significativi per fare conoscere loro la tua vision, i tuoi valori e obiettivi.

Dalla notorietà alla fidelizzazione, passando dalla vendita, gli specialisti del marketing vedono i risultati del loro lavoro. Ma ci vuole una visione e tanto lavoro per ispirare un engagement di valore in modo che le persone ti diano fiducia e ti seguano. In questo modo, spingerai i numeri di Launchmetrics in nuove direzioni, indicando la Stella Polare più  brillante per tutti.

Brian Solis 

Brian Solis è analista, antropologo, e anche futurista. Nel suo lavoro per Altimeter Group, Solis studia gli effetti della tecnologia “disruptive” sulle aziende e la società. È un appassionato oratore e pluripremiato autore riconosciuto a livello mondiale come uno dei leader opinione più importanti sulla trasformazione digitale. www.briansolis.com

Brian Solis

Let's talk about it Condividi con noi la tua esperienza e la tua opinione sugli argomenti compilando il modulo qui sotto.

Ti potrebbe piacere anche

Costruire il lancio di un prodotto perfetto Parlare con il nostro team di oggi
Richiedi una Demo